MODELTRENO Digital Line

Programma Completo

GENNAIO  2014


 

66001.gif (78006 byte)

Decoder per articoli elettromagnetici art. 66001 

Completamente compatibile con il K83 o 6083 Märklin, il componente più comunemente utilizzato in plastici Märklin Digital.

In abbinamento alla INTELLIBOX può essere usato anche su impianti con loco equipaggiate esclusivamente con decoder DCC/NMRA.
 
Controlla fino a 4 articoli elettromagnetici.

Istruzioni (file PDF)


Ritorna al sommario


66002.jpg (82711 byte)

Modulo di retroazione art. 66002  

 

Completamente compatibile con l' S-88 o 6088 Märklin. 16 ingressi da contatti di retroazione. È importante sottolineare che questo componente trova applicazione sia in sistemi Märklin Digital che Lenz-Märklin=-Arnold Digital.

Istruzioni (file PDF)


Ritorna al sommario


Relè a doppia bobina art. 66003  

Caratteristiche elettriche:

Ritorna al sommario


66004-1.gif (60543 byte)

Decoder con 4 uscite permanenti sotto relè  art. 66004 

Completamente compatibile con il K84 o 6084 Märklin, il componente più comunemente utilizzato in plastici Märklin Digital.

In abbinamento alla INTELLIBOX può essere usato anche su impianti con loco equipaggiate esclusivamente con decoder DCC/NMRA.
 
Consente di attivare o disattivare tensioni permanenti per l'illuminazione o la movimentazione di scambi dotati di motore lento.

Impostazione dell'indirizzo del decoder tramite Dip Switches.

Istruzioni (file PDF)

Ritorna al sommario


Cavo Seriale art. 66006

Cavo di collegamento tra l'Intellibox e la porta seriale del computer.
Si prega di specificare se la vostra porta seriale è di tipo a 9 o 25 pins.

Ritorna al sommario


Modulo di occupazione art. 66100

Il modulo Modeltreno art. 66100 riconosce la presenza di un convoglio su una determinata sezione di binario; la rilevazione avviene a condizione che vi sia un assorbimento, anche minimo, di corrente. Il modulo si compone di due parti uguali, ma completamente indipendenti tra loro, rendendo quindi possibile il controllo contemporaneo di due differenti tratte.

Le connessioni vengono effettuate con normali morsettiere a vite, la massima corrente erogabile alla tratta controllata è di 3 Ampere; l'assorbimento, anche a motore fermo, di un normale decoder digitale è sufficiente per il riconoscimento dell'occupazione della tratta.

Questo dispositivo è compatibile con Intellibox Modeltreno, Icum Modeltreno, Märklin Digital, DCC ed, in generale, con tutti i sistemi digitali commerciali; NOTA BENE: non e' impiegabile con i sistemi tradizionali a corrente continua a due rotaie.

Ognuna delle uscite del modulo 66100 è prevista per il pilotaggio di un ingresso di un modulo di retroazione, quale il modello 66002 Modeltreno; si ricorda che non e' possibile il comando diretto di un carico, quale il motore di uno scambio od il comando di un segnale.

 

Istruzioni (file pdf)


BOOSTER art. 66007

 

Ritorna al sommario


ICUM               art. 66008

 

   

 
 

 

Il sistema digitale ICUM (ISA bus Central Unit Modeltreno) consente di controllare un impianto fermodellistico in modo digitale, ne costituisce anzi il cuore"--da cui il termine "Central Unit" (Unità Centrale).
Tutte le altre apparecchiature digitali eventualmente presenti sull'impianto (decodificatori, moduli di retroazione, stazioni di comando aggiuntive, ecc...) sono collegate in qualche modo e "dipendono" dalla Unità Centrale.
Per chi fosse completamente digiuno dell'argomento "fermodellismo digitale", nel mentre rimandiamo per maggiori dettagli al libro "Controllo digitale dei treni elettrici in scala..." edito da Modeltreno, vogliamo qui comunque fornire una breve introduzione all'argomento.

Ritorna al sommario


                 art. 650 Ibox_3.gif (139780 byte)

Intellibox - Il sistema digitale Modeltreno MULTI-PROTOCOLLO

(per protocolli MOTOROLA, NMRA e TRIX)

Sul display a cristalli liquidi (LCD) è indicato l’indirizzo delle due locomotive attualmente selezionate, nonché la loro velocità e direzione di marcia. Al centro invece, lo stato dei dispositivi elettromagnetici (deviatoi, segnali, ecc...). La programmazione dei decodificatori per locomotive avviene in modo estremamente semplice ed intuitivo, grazie ad appositi menu.

Il tastierino numerico viene utilizzato per la selezione del numero (indirizzo) della locomotiva, per comandare i dispositivi elettromagnetici e per programmare i decodificatori.

Le due manopole senza fine corsa (encoder rotativi) consentono di riprendere il controllo di una locomotiva esattamente a partire dallo stato in cui si trova in quel momento. Una pressione sulla manopola provoca l’immediato arresto del veicolo e la successiva inversione del senso di marcia.


L'Intellibox sostituisce tanti apparecchi

L’Unità Centrale per tutti i sistemi Collegamento con diversi dispositivi

Compatibile Controllo contemporaneo di diversi tipi di decodificatori su di uno stesso tracciato

 

 

 

cartone2.jpg (78379 byte)

   

Intelligente questa Intellibox!

Con garanzia di “freschezza”

L’Intellibox al posto di tanti apparecchi

         Grazie alle comode manopole si possono liberamente controllare due diverse locomotive.

          Controllo di 320 (Märklin) e/o 2048 (NMRA) dispositivi elettromagnetici, dei quali di volta in volta otto sono sotto il diretto controllo della     tastiera della Intellibox.  Lo stato attuale dei dispositivi elettromagnetici è indicato sul display.

          Potente e protetto da cortocircuiti e sovraccarico termico: fino a 3A. Tensione d’uscita regolabile per le scale N e H0.

          Per collegamento ad un PC. Per il controllo degli impianti fermodellistici tramite calcolatore e per l’aggiornamento del software della Intellibox.

          La programmazione dei decodificatori Uhlenbrock ed NMRA avviene in modo semplice ed intuitivo, grazie ad appositi menu.


Connettori di tutti i tipi

La Intellibox ha connettori che consentono di collegarla a tanti diversi dispositivi. Sul retro si trovano i collegamenti per il trasformatore d’alimentazione (16V c.a., 50W), i moduli di retroazione s88, l’interfaccia seriale, la rete LocoNet (Digitrax), i LokMaus Roco/LGB, amplificatori di potenza (Booster) Märklin e Lenz, il binario di programmazione per decodificatori, nonché l’uscita di alimentazione per il tracciato. Di lato si possono collegare Control 80, Control 80f, Control IR, Keyboard e Memory delle ditte Märklin e Arnold.

Diversi formati digitali

Con la Intellibox potete controllare su di uno stesso tracciato locomotive equipaggiate con decodificatori di marche diverse (idem dicasi per i decodificatori per dispositivi elettromagnetici). I seguenti formati (segnali) digitali possono essere generati contemporaneamente:


128 livelli di marcia (velocità)


9999 indirizzi di decodificatori

La Intellibox supporta tutti gli indirizzi dei decodificatori delle diverse ditte esistenti. Il numero di indirizzi distinti utilizzabili dipende dalla marca costruttrice del decodificatore.


Indirizzi virtuali

Fino ad oggi era possibile controllare una locomotiva solo tramite l’indirizzo programmato nel relativo decodificatore.

Da oggi invece si può assegnare ad una locomotiva un numero fino a 4 cifre, detto indirizzo virtuale. Ad esempio il numero di serie della locomotiva.


Multi-trazione

La Intellibox rende la multi-trazione estremamente semplice.

La brevissima sequenza di tasti

Lok# 27 + 35  <Invio>

inserisce le due locomotive 27 e 35 in una doppia-trazione.

Possono essere impostate fino a 10 distinte multi-trazioni, ciascuna con al massimo 4 locomotive.

Per annullare la doppia trazione di cui sopra basta impartire il comando:

Lok# C


Dettagli di funzionamento e tasti speciali

Mode - Selezione tra Keyboard, s88 o Programmazione.

Menu - Impostazione di parametri di funzionamento.

Tastierino numerico - Utilizzato per impostare l’indirizzo della locomotiva, per comandare i dispositivi elettromagnetici e per la programmazione dei decodificatori.

Altri tasti speciali - Funzioni aggiuntive F1-F4 (ad es. fumo, generatore di rumore, ecc...). Funzione ausiliaria (ad es.: luci).

Tasti Lok# - per dare inizio alla scelta dell’indirizzo del decodificatore Tasti speciali per un comodo controllo della Intellibox: Invio, Annullo, Cursore a destra, Cursore a sinistra, Scorrimento delle varie voci di un menu.

Manopola/Invertitore di marcia - Tramite la manopola senza fine corsa viene automaticamente ripreso il controllo di una locomotiva a partire dal livello di marcia attivo in quel momento. Premendo la manopola si provoca in primo luogo l’arresto della locomotiva (rapido o a decelerazione programmata) e la successiva inversione della direzione di marcia.


Display informativo

Il display a cristalli liquidi, retro-illuminato e di grandi dimensioni, indica in modo chiaro e comprensibile lo stato delle due locomotive e, nella parte centrale, degli articoli elettromagnetici, dei moduli di retroazione s88, ecc...

Sui lati - Stato delle locomotive: livello di marcia (velocità), indirizzo della locomotiva e direzione di marcia.

Al centro - Informazioni sui dispositivi attualmente selezionati: ad esempio lo stato dei dispositivi elettromagnetici (deviatoi, segnali, ecc...) o dei moduli di retroazione s88.

Interfaccia utente in diverse lingue

La lingua con la quale la Intellibox “parla” all’utente è selezionabile tra: italiano, tedesco, francese, inglese, spagnolo, portoghese, olandese e svedese.

Estremamente facile da utilizzare

Interfaccia utente sorprendentemente facile grazie ad appositi menu ed al grande display retro-illuminato. Il dispositivo segue l’utente e non viceversa.


Memorizzazione permanente

Tutte le configurazioni (ad esempio il tipo dei decodificatori), una volta impostate sono permanentemente memorizzate all’interno della Intellibox - anche se questa non viene accesa per mesi.


Aggiornabile

Grazie alla interfaccia seriale di cui dispone la Intellibox, è possibile aggiornarne il software interno.

Questo senza dover fare alcun intervento manuale, come per esempio aprirne la scatola. Il tutto avviene in modo automatico ed elettronico. Pertanto il sistema è “a prova di futuro” ed espandibile.

Un vero e polifunzionale sistema digitale.


650

Questo il numero di catalogo della Intellibox: segnatevelo!


Questo è solo l’inizio

Sono già disponibili, al fine di espandere il sistema digitale che già oggi è comunque completo nelle sue funzioni base (Intellibox, decodificatori per articoli elettromagnetici e moduli di retroazione Modeltreno, nonché decodificatori Uhlenbrock per locomotive),  i seguenti dispositivi:


La Intellibox è uno sviluppo comune delle ditte:

Modeltreno • Via Cipriani, 6 • I-40131 Bologna

Uhlenbrock Elektronik GmbH • Mercatorstr 6 • D-46244 Bottrop


 

 

marcIBcontrol.gif (684 byte)  

Art. 654

ib-control3.gif (32313 byte)

In unione ad una Intellibox via LocoNet,  permette il comando di ulteriori 2 locomotive simultaneamente ed altri 8 articoli elettromagnetici.

 


 

 

 

 

Arnold, LIMA, Rivarossi, Jouef, Digitrax e LocoNet, Märklin, LGB e Roco sono marchi registrati delle ditte ARNOLD Modelleisenbahnen GmbH, Mühlhausen; Digitrax Inc., Norcross; Gebr. Märklin & Cie. GmbH, Göppingen; Patentwerk Ernst Paul Lehmann, Nürnberg; ROCO-Modellspielwaren GmbH & Co. KG, Salzburg; LIMA, Isola Vicentina; Rivarossi S.p.A., Como; Jouef Sarl, Champagnole.

Modeltreno si riserva il diritto di apportare variazioni e/o di correggere eventuali errori.                                             

Ritorna al sommario